Pont Saint Martin

 

 

Il comune di Pont Saint Martin si trova all'ingresso della Valle d'Aosta, al confine con il Piemonte. Il capoluogo (345 m.) Ŕ situato sul lato orografico sinistro della Dora Baltea, nel bacino del fondovalle.

L'originario insediamento romano portava il nome di "Ad Pontem", dovuto al monumentale e ardito ponte di pietra costruito dai Romani per attraversare le acque del fiume Lys. Esempio abbastanza raro di ponte ad unica campata, ancorato alla viva roccia da entrambi i lati, il Ponte Romano di Pont-Saint-Martin si distingue per la sua lunghezza e per la sua mole. Fino all'inizio dell'800 fu l'unico passaggio sul Lys.

Posto sul roccione che partecipa ad est nelle acque del Lys il Castello Feudale (detto il "Castellacio") risale probabilmente al XI secolo. Ancora oggi sono visibili la torre centrale a pianta esagonale e altre costruzioni annesse (risalenti al XIII secolo).

Il carnevale storico di Pont Saint Martin attira ogni anno centinaia di spettatori. La sua particolaritÓ Ŕ il personaggio del Diavolo, il quale, come vuole la leggenda popolare, sfidando San Martino deve costruire in una sola notte un ponte (il Ponte Romano), per ottenere in cambio la prima anima che vi transiterÓ.

 

MUNICIPIO: tel. +39 0125.806555

 

 

Page up

Page down

Home

H