Arvier

 

 

Risalendo la Statale 26 collega Aosta al Tunnel del Monte Bianco, uscendo dalla galleria di Champrotard, dopo il villaggio di Mecosse, un piacevole spettacolo si presenta agli occhi del viaggiatore: a destra, sui ripidi pendii della montagna, i vigneti dell'Enfer, dai quali si produce il rinomato nonché acquisito vino DOC "Enfer d'Arvier"; al centro, su un'altura rocciosa il vecchio Castello della Mothe, vicino alla chiesa parrocchiale con il bel campanile romantico, e verso l'orizzonte la conca formata dalla punta Doravidi del Massiccio del Rutor. Questa è la prima impressione di Arvier, centro situato a 780 m nel cuore dell'alta Valle d'Aosta. Il comune si estende inoltrandosi nella Valgrisenche dove, ubicati a mezza costa su due versanti scopriamo diversi piccoli villaggi immersi nel verde di bellissimi boschi. Numerose sono le attività sportive che si possono praticare nel comune di Arvier. Un primo esempio si può avere in frazione La Ravoire ad un'altitudine di circa 1000 metri dove è possibile trovare una palestra di roccia tra le prime frequentate in Valle d'Aosta oppure sulla galleria di Leverogne, in località "Les Barmes", una seconda palestra con vie brevi ma tecnicamente interessanti. A Planaval si può praticare lo sci da fondo su un anello di 5 km che si snoda sul piano dove sorge il villaggio. Gli itinerari di sci alpinismo di grande interesse sono salite allo Château Blanc (3405 m) da Planaval e la salita alla Becca di Tos (3302 m) da Chamin. Sul ghiaccio dello Château Blanc si disputa il "tour du Rutor", gara internazionale di sci alpinismo. Per il turismo estiva varie e interessanti sono le escursioni sull'intero territorio ricalcando la ricca rete di sentieri e mulattiere. Per gli appassionati di sport acquatici lungo le rive del torrente Valgrisenche e della Dora Baltea è possibile dilettarsi nello sport della pesca. Per gli amici più atletici e avventurosi vi è il programma della "scuola di Rafting", ovvero corsi per apprendere le tecniche base di conduzione e di sicurezza per praticare lo sport del Rafting e dell' Hydrospeed e Kayak. Arvier possiede una buona ricettività alberghiera distribuita in cinque alberghi, tre ristoranti ed un campeggio, con un ottimo trattamento a conduzione esclusivamente familiare, oltre ad altre piccole attività commerciali.

 

 

Page up

Page down

Home

H