Arnad

 

 

Si estende sia a "l'eindret" sia a "l'einvers" della Dora Baltea che č solcata del ponte medioevale d'Echallod, in stile romanico, a tre arcate. Tra i principali monumenti storici presenti nel paese va segnalata la Chiesa parrocchiale di San Martino, in stile romanico, risalente l'anno 1000. Nel centro storico di Prouve, Pied- de- Ville e Ville sono presenti la Torre risalente al XII secolo e testimonianze d'epoca medievale quali: la "Maison Forte de l'Ohtą", arricchita da finestre in pietra e da scale a chiocciola, il castello Vaillese del XVI secolo, sormontato dai ruderi del "Chatelas" risalente al XII secolo. Altro richiamo di vita religiosa č il santuario di Machaby, dedicato alla Madonna delle nevi, situato in collina e raggiungibile a piedi, in 15 minuti, attraverso un'antica mulattiera in mezzo ad un folto bosco di secolari castagni. L'economia del paese č basata attualmente sul lavoro industriale e su quello dell'agricoltura i cui prodotti tipici sono castagne, formaggi, salami, lardo, grappa e vino bianco, rosso e rosč.

 

Manifestazioni

La "Veilla en Veulla", che si svolge ogni due anni, il primo sabato di luglio. Nel centro storico si possono ammirare numerosi antichi mestieri e gustare specialitą gastronomiche della cucina di Arnad, passando una serata in un clima tipicamente medioevale. La prossima Veillą si terrą nel 2000.

La festa patronale di Machaby, che si svolge il 5 agosto e che richiama la presenza di numerosi fedeli valligiani e turisti.

La "Fehta dou Lard". Che si svolge l'ultima domenica di agosto, in localitą La Keya. In un suggestivo bosco di castagni, oltre al rinomato lardo di Arnad

 

 

Page up

Page down

Home

H